Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter di FCA Press e resta aggiornato su tutte le novità.

11 mar 2020

Nuovi interventi straordinari di FCA per l’emergenza COVID-19 in Italia

Nuovi interventi straordinari di FCA per l’emergenza COVID-19 in Italia

 

Fiat Chrysler Automobiles intensificherà le azioni di contrasto alla diffusione del virus COVID-19 nell’ambito delle disposizioni emanate negli ultimi giorni dal Governo italiano.

 

A partire da oggi, tutti i principali stabilimenti italiani del Gruppo saranno coinvolti in interventi straordinari che arriveranno anche, in alcuni casi, alla chiusura temporanea di singoli impianti per mettere in atto tutte le misure possibili per minimizzare il rischio di contagio tra i lavoratori. In particolare, saranno ridotte le produzioni giornaliere con un minor addensamento di personale nelle principali aree di lavoro.

 

In ogni stabilimento saranno inoltre fatti interventi specifici di igienizzazione delle aree di lavoro ed in particolare delle aree comuni di relax, degli spogliatoi e dei servizi igienici. Le azioni di igienizzazione dei singoli locali proseguiranno anche successivamente a questo primo intervento straordinario.

 

Questi nuovi importanti interventi rafforzano le misure di sicurezza che sono state immediatamente implementate all’esplosione del virus in Italia nelle scorse settimane e che sono state comunicate a tutti i lavoratori italiani con molteplici strumenti di comunicazione interna (Employee Portal, locandine nei siti produttivi, informative dei singoli responsabili delle risorse umane, etc). Tra le principali azioni, la facilitazione del lavoro a distanza per gli impiegati e l’applicazione di rigidi controlli e misure di sicurezza nelle mense e agli accessi di tutti i siti del Gruppo.

 

Tutte le altre strutture amministrative di FCA continueranno regolarmente le loro attività nel rispetto delle norme e delle disposizioni governative con al tempo stesso il mantenimento delle misure di sicurezza e igiene applicate fin dal primo momento dell’esplosione del virus Covid-19.

 

 

Londra, 11 marzo 2020

 

 

Questo comunicato stampa contiene dichiarazioni previsionali. Queste dichiarazioni sono basate sulle attuali aspettative e proiezioni di FCA che, per loro stessa natura, sono soggette a una componente intrinseca di rischiosità e incertezza. Sono dichiarazioni che si riferiscono ad eventi e dipendono da circostanze che possono o non possono accadere o verificarsi in futuro e, come tali, non si deve fare un indebito affidamento su di esse. I risultati effettivi potrebbero differire significativamente da quelli contenuti in dette dichiarazioni a causa di una molteplicità di fattori, incluse la volatilità e il deterioramento dei mercati del capitale e finanziari, tra cui la possibilità di una nuova crisi del debito sovrano nell’eurozona, variazioni nei prezzi delle materie prime, cambiamenti nelle condizioni macroeconomiche, nella crescita economica e altre variazioni nelle condizioni di business, di natura atmosferica per inondazioni, terremoti o altri disastri naturali, mutamenti della normativa, difficoltà nella produzione, inclusi i vincoli di capacità e offerta, e molti altri rischi e incertezze, la maggior parte dei quali fuori dal controllo di FCA.

 

Per ulteriori informazioni:
tel.: +39 (011) 00 63088
Email: mediarelations@fcagroup.com
www.fcagroup.com

Iscriviti alla Newsletter.

ISCRIVITI ORA